I Vigneti

I vigneti sono coltivati secondo i criteri di lotta integrata, nel massimo rispetto dell’ambiente: il controllo dell’erba avviene solamente con interventi meccanici e senza l’utilizzo di prodotti chimici.

Secondo la tradizione del territorio, in tutti e sei gli ettari la potatura è a guyot con:
7-8 gemme per ceppo per la Barbera, l’Uva Rara e la Vespolina
8-9 gemme per il Nebbiolo
9-10 gemme per l’uva a bacca bianca.

Con la nostra filosofia di produzione siamo coì in grado di rimanere abbondantemente al di sotto dei limiti imposti dai disciplinari di produzione delle rispettive Denominazioni di Origine Controllata.

Tutte le uve vengono raccolte manualmente in cassetta e trasportate in cantina per la pigiatura.

I vigneti si distendono su tre diverse colline, in dialetto möt: il MötZiflon , il Mötfrei e il Campazzi, tutti distinti per l’esposizione e per la tipologia di terreno.
Il MötZiflon è esposto a sud-ovest con terreno argilloso, il Mötfrei ha un’esposizione a sud con terreno limoso-sabbioso di colore rosso, mentre il Campazzi guarda a ovest e risiede su di un terreno più sciolto, con una maggiore percentuale di sabbia.

CONTATTACI

Per prenotare visite in cantina e degustazioni

© Copyright 2019 - Azienda Agricola Francesco Brigatti

Emergenza Covid-19:
Si effettuano consegne e spedizioni in tutta Italia

Per ordini e informazioni info@vinibrigatti.it oppure 339.120.54.73